Ketti's Kingdom

Ketti's Kingdom

martedì 26 marzo 2013

CHEESECAKE AL LIMONE

Oggi vi propongo la mia cheesecake preferita,quella al limone...uno di quei dolci che mangerei ad oltranza!! Fresca e delicata...
La base di croccante biscotto,coperta da una profumata crema al limone e decorata con una deliziosa gelatina.
Potrebbe essere un'idea da portare in tavola il giorno di Pasqua!
Perchè non provarla???? 


Andiamo alla ricetta

INGREDIENTI
-una confezione di biscotti Digestive
-120gr di burro fuso 
-330gr di Philadelphia
-120gr di zucchero a velo
-125gr di yogurt al limone
-1 limone
-8gr di gelatina in fogli(colla di pesce)
-200ml di panna fresca

Ingredienti per la gelatina al limone

-80gr di zucchero
-2 cucchiai di maizena
-200ml di acqua
-1 limone
-1 pizzico di colorante giallo

PROCEDIMENTO
 (Consiglio di preparare questo dolce il giorno prima)

-Frullare i biscotti nel mixer, aggiungere il burro fuso e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
-Versare il composto in uno stampo a cerniera da 24cm,livellare bene e schiacciare con il dorso di un cucchiaio,mettere in frigo per 1/2 ora.
-Ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda,strizzateli e quando saranno morbidi scioglierli in un cucchiaio di latte caldo .
-In una ciotola lavorate con uno sbattitore a bassa velocità, la Philadelphia a crema,aggiungete lo zucchero a velo,il succo del limone,la buccia grattugiata, lo yogurt, la gelatina sciolta e per ultima con una spatola(altrimenti si smonterebbe) la panna montata a consistenza yogurt,questo trucchetto renderà la vostra cheesecake morbida e vellutata.
-Livellate bene e ponete in frigo per almeno 3 ore.
-Una volta raffreddata la cheesecake,preparate la gelatina.
-In un pentolino,sciogliete  gradualmente nell'acqua lo zucchero e la maizena,aggiungete il succo e la buccia del limone e ponete sul fuoco,portare a bollore per qualche minuto e aggiungete una punta di colorante giallo.
-Togliere dal fuoco e continuando a girare fate un pò intiepidire.
-Versare attentamente la gelatina sul composto e livellare bene.
-Riporre la teglia in frigo io consiglio per una notte e poi decorare a piacere!!!  
                          Alla prossima ricetta
                                                            Kiss Kiss
                                                                          Ketti...

mercoledì 20 marzo 2013

TORTINO DI POLENTA DAL CUORE ROSA CON FONDUTA DI BRIE E GORGONZOLA

Oserei dire da Catania polenta con furore!!!Infatti al Sud,non è facilissimo trovare gente che dica...oggi faccio un pò di polenta! Ma io l'adoro! Già solo il colore mi mette allegria,così caldo e solare! 
Così oggi mi sono trasformata in un'autentica Polentona...
Non me ne vogliano gli estimatori della polenta se ho usato quella istantanea,ma il risultato è stato divino e la fonduta una vera delizia che accarezzerà il vostro palato!
 INGREDIENTI
(x 12 tortini) 
-300gr di polenta istantanea
-1litro e 200ml circa di acqua
-50gr di parmigiano
-50gr di burro
-3 fette di prosciutto cotto
-100gr di brie
 -12 stampini
PER LA FONDUTA
-100gr di brie
-100gr di gorgonzola-
-120ml di panna fresca liquida

PROCEDIMENTO

-Mettere a bollire l'acqua per la polenta ,salare e versare a pioggia la farina,seguire i tempi di cottura riportati sulla confezione.
-A cottura ultimata aggiungere il burro,il parmigiano, 50gr di brie e continuare a girare,per amalgamare gli ingredienti.
-Imburrare gli stampini,riempire a metà gli stampini e mettere il prosciutto e un cubetto di brie senza la buccia,che è commestibile,ma non si scioglie.
 Coprire con altra polenta,fino all'orlo dello stampino

Passare in forno caldo a 180° per 10 min.
 Per preparare la fonduta,sciogliere in un padellino antiaderente i due formaggi nella panna a fuoco dolcissimo e portare a lieve bollore.
Tirare fuori dal forno i tortini e versarvi sopra la fonduta....
...e il resto ditelo voi.
     Alla prossima ricetta
                                         Kiss Kiss 
                                                        Ketti

giovedì 14 marzo 2013

BRACIOLE ALLA PALERMITANA

Vi chiederete come mai oggi posto una ricetta palermitana,io che sono catanese??? Ecco chiarito l'arcano...la mia cucina è un pò influenzata da quella palemitana,per la frequenza con familiari palermitani,infatti mio marito mi diceva che sua nonna preparava degli involtini buonissimi,in cui intermezzava alla carne, alloro e cipolla. A Catania  queste braciole, sono praticamente sconosciute!!!
Allora mi sono documentata e ho trovato un libro,che ora ha le pagine ingiallite,che si chiama"La cucina tradizionale siciliana" e lì ho trovato questa fantomatica ricetta!!!!!
La ricetta che qui riporto è di Bagheria,in provincia di Palermo
Gli ingredienti sono semplici,ma che nell'accostamento risentono della dominazione araba,per l'utilizzo dell'uva sultanina e dei pinoli,il profumo dell' alloro e della cipolla conferiscono alla carne, un gusto e un profumo inebriante...
Andiamo alla ricetta


INGREDIENTI
(per 5 stecche di braciole)

-6 fette di fesa di vitello o fette di lacerto tagliate sottili
-100grammi di pangrattato
-50grammi di parmigiano o grana(anche se la ricetta originale prevedeva il caciocavallo stagionato grattugiato)
-80grammi di pinoli tostati
-50grammi di uva sultanina
-una piccola cipolla(io bianca)
-caciocavallo fresco o provolone dolce
-alloro e fette di cipolla
-sale e pepe q.b,
-olio evo
 -spiedi di bamboo

PROCEDIMENTO

Soffriggete a fuoco dolce la cipolla in olio abbondante e fatela appassire,quando sarà cotta ,salate e pepate .
In una padella antiaderente,fate dorare il pangrattato,avendo l'accortezza di non bruciarlo.
Fate tostare i pinoli e rinvenire in acqua tiepida l'uva sultanina.
Tagliate le fette di carne in tre rettangoli,questo dipende anche da quanto grande sia la fetta, ungetele con  l'olio evo.
Mescolare tutti gli ingredienti e adagiate un cucchiaio del composto ottenuto,sulla striscia di carne,appena panata(facoltativo) e aggiungete un cubetto di formaggio.
Avvolgete le braciolettine su se stesse e infilatele nello spiedo, alternandole con fette di cipolla e alloro.
Spennellatele di olio e passatele in forno caldo a 180°su una teglia coperta con carta forno per dieci min,oppure passateli sulla brace.... 
                                      
                                      Alla prossima ricetta
                                                           Kiss kiss
                                                                         Ketti<3










venerdì 8 marzo 2013

VANILLA CUPCAKES CON VANILLA FROSTING

Oggi vi propongo una ricetta di sicuro effetto, che con un pò di fantasia colorerà la vostra tavola e che potrete "abbinare" alla torta di compleanno o per dare un tocco scintillante ai vostri party!! La ricetta dei vanilla cupcakes è presa da un sito americano e sono profumati e morbisissimi!(La traduzione da google era aramaico...ma almeno le dosi erano espresse correttamente)
Vi consiglio sempre di prepararli in giornata,così saranno ancora più fragranti!
Il frosting alla vanilla è particolarmente delicato e per nulla stucchevole,piacerà a grandi e piccini...
Passiamo alla ricetta...


INGREDIENTI
x i cupcakes 

113gr di burro a temperatura ambiente
130gr di zucchero
3 uova
un cucchiaino di vanilla pura o 2 bustine
la scorza grattugiata di un limone
195gr di farina00
1 cucchiaino e 1/2 di lievito per dolci
un pizzico di sale
60ml di latte

PREPARAZIONE
In una ciotola,con lo sbattitore elettrico ,amalgamate il burro con lo zucchero,fino ad ottenere un composto spumoso.Aggiungete uno alla volta, le uova e la vanilla,continuando a sbattere.
In un'altra ciotola,unite la scorza di limone,la farina ,il lievito e il sale.
Per ultimi aggiungete la farina e il latte ,alternandoli in tre riprese,cominciando e finendo  con la farina.
 Passare in forno caldo a 180° per 20 min circa...dipende dal vostro forno,ma fate sempre la prova stecchino e non spaghetto,perchè nel 90% dei casi si rompe!

INGREDIENTI PER IL FROSTING ALLA VANILLA

50gr di burro
250 di zucchero a velo setacciato
3 cucchiai di panna fresca (non montata)
1 bustina di vanilla
colorante alimentare
glitter alimentare o altra decorazione

PREPARAZIONE
Montare tutti gli ingredienti con lo sbattitore elettrico,fino ad ottenere un composto cremoso.Quando i cupcakes si saranno raffreddati decorare con la sac à poche, cospargere di glitter o zuccherini colorati.
 ..e buon party
Alla prossima ricetta
                                     Kiss Kiss 
                                                     Ketti

lunedì 4 marzo 2013

MUFFIN PANCETTA E CIPOLLA

Quando penso a muffin salati, il mio pensiero va subito a quelli con pancetta e cipolla,un accostamento deciso,ma di un buono indescrivibile!!!
Così soffici,umidi e saporiti...accompagneranno i vostri buffet e potrete facilmente portarli anche ai pic-nic all'aperto ,visto l'avvicinarsi della primavera.
La preparazione è semplice e veloce e il risultato buonissimo...



INGREDIENTI
x12 muffin medi

-3 uova
-200ml di latte 
-70ml di olio di semi di girasole
-50gr di grana o parmigiano grattugiato
-200gr di farina che lievita(sennò aggiungete una bustina di lievito istantaneo        per torte salate alla farina00)
-100gr di provolone dolce
-2 vaschette di pancetta affumicata a cubetti
-1 cipolla bianca o rossa media
-pepe q.b.
-un pizzico di sale
-olio evo
-semi di papavero per decorare

PREPARAZIONE

Per prima cosa tagliate la cipolla a fette sottilissime,meglio con una mandolina e passatela in una padella antiaderente con un filo di olio evo.Fatela stufare a fuoco lento,col coperchio,in modo che si cuocia e non si bruci.
Quando sarà cotta e leggermente dorata,salatela leggermente e spolveratela con del pepe,a questo punto aggiungete la pancetta a cubetti e fatela rosolare per alcuni minuti.
Lasciare raffreddare...

 Per la preparazione dell'impasto dei muffin ,avremo l'accortezza di mettere in una ciotola prima gli ingredienti liquidi(uova,latte olio) ,poi il resto degli ingredienti.Vi consiglio di lavorare velocemente gli ingredienti con una frusta non elettrica.


Per ultimo aggiungeremo al composto ,la pancetta e la cipolla.
Versiamo il composto in uno stampo da muffin per 3/4 del contenitore.Io ho usato degli stampini in silicone ,che sono ideali per questo tipo di preparazione.
Decorare con i semi di papavero e passare in forno a 180° per circa 30 min ,verificare sempre con la prova stecchino...


                                        Alla prossima ricetta
                                                                Kiss kiss
                                                                               Ketti...
        Con questa ricetta partecipo al contest http://www.kitchenpinching.blogspot.it/2014/05/come-ti-piace-farlo-il-pic-nic.html