Ketti's Kingdom

Ketti's Kingdom

domenica 7 ottobre 2018

CROSTATA CON FROLLA DI KNAM MELE E MARMELLATA (scrigno con mele e marmellata)

Come spesso accade le ricette riescono per caso e così è stato....ho preparato questa frolla integrale del maestro Ernst Knam , aumentata nelle dosi perchè come spesso si vede in televisione , le sue meravigliose torte sono piccolissime,il gusto è delizioso e la consistenza perfetta 
Quella che che vedete in foto è la piccola di una crostata con marmellata di pesche, fatta perchè Greta non mangia le mele,ma io e Flavia avevamo voglia di mele....
E così nasce questo delizioso scrigno di frolla ,ripieno di marmellata di pesche,mele a pezzettini e cannella...sapori che si sposano perfettamente e noi moltoooo felici ;)


INGREDIENTI PER LA FROLLA INTEGRALE STAMPO BASSO 24CM
-150 grammi di burro morbido a temperatura ambiente
-120 grammi di zucchero semolato
-1uovo medio più un tuorlo
-12 grammi di lievito per dolci
-150 grammi di farina integrale 
-150 grammi di farina 00
RIPIENO
- 200 grammi circa di marmellata di pesche
-3/4 mele a pezzettini piccoli
-1/2 cucchiaini di cannella 
PROCEDIMENTO
-Lavorare il burro col lo zucchero e un pizzico di sale.Quando lo zucchero sarà completamente assorbito ,unire le uova e lavorare, infine aggiungere le due farine e il lievito
impastare velocemente fino ad ottenere un panetto compatto
avvolgiamo in pellicola e passiamo in frigo per un'ora
-imburrare e infarinare una teglia per crostata,stendere metà della pasta ,togliere l'eccesso, bucherelliamo il fondo e versiamo uno strato di marmellata , tagliate le mele a tocchetti piccoli e fate uno strato spesso di mele , spolverizzate con abbondante cannella e versate qualche altro cucchiaio di marmellata sulle mele

stendete l'altra metà di impasto e rovesciatelo sulle mele, sigillate i bordi e fate un taglio a croce al centro per far sfiatare la crostata
passare in forno caldo a 180° per circa 45 minuti,finchè sarà ben dorata
a questo punto la vostra crostata a scrigno sarà pronta ,servita appena tiepida è ancora più buona !
                                       Alla prossima ricetta 
                                                                         Kiss Kiss Ketti 

Nessun commento:

Posta un commento