Ketti's Kingdom

Ketti's Kingdom

martedì 31 gennaio 2017

BROWNIES AL DOPPIO CIOCCOLATO

Che dirvi di questi brownies????Forse che sono ,come diceva una famosa pubblicità"l'irresistibile scioglievolezza" ebbene si...un intenso piacere al cioccolato,morbidi quadrotti che fanno andare in fibrillazione il palato, intervallati da croccanti nocciole tostate
Un dolce facile da realizzare, ma che vi darà enormi soddisfazioni
Chiunque avrà la fortuna di assaggiare questa delizia ne rimarrà stregato...in poche mosse realizzerete un dolce fantastico,che vi farà fare un figurone ;)
La ricetta strizza l'occhio a Laurel Evans, che io adoroooo ,anche se l'ho personalizzata
Da preparare per un thè con le amiche,festa di classe o pomeriggio sul divano con la vostra anima gemella....sarà sempre una piacevole occasione!!!
Attenzione sempre alla cottura, perchè proprio lì è il segreto per la perfetta riuscita di un brownie, che si scioglie in bocca!!!
Andiamo alla ricetta....


INGREDIENTI
-140 grammi di farina 00
-1/2 cucchiaino di lievito in polvere
-200 grammi di cioccolato fondente
-170 grammi di burro a pezzetti
-300 grammi di zucchero
-4 uova
-50 grammi di gocce di cioccolato bianco oppure tagliato grossolanamente
-50 grammi di nocciole tostate
-1 pizzico di sale
-zucchero a velo q.b. per decorare

PROCEDIMENTO
-Preriscaldare il forno a 160°
-rivestite uno stampo rettangolare o quadrato, io diametro 30x30,con carta forno bagnata e strizzata
-in un contenitore setacciate la farina, con il lievito e il sale e mettete da parte
-sciogliete a bagnomaria il cioccolato con il burro, finchè il composto sarà fluido
-togliete dal fuoco e aggiungete gradualmente lo zucchero ,poi incorporate le uova ,uno alla volta e mescolate con una frusta vigorosamente dopo ogni aggiunta
-versate la farina con il lievito ,in tre fasi, incorporandola delicatamente con una spatola, fino ad  ottenere un impasto omogeneo
-unire le gocce di cioccolato bianco e le nocciole tagliate grossolanamente
-trasferite nello stampo,livellando con una spatola il composto
-infornate per 30/35 minuti, importante è non cuocere troppo i brownies
-verificare la cottura, inserendo uno stuzzicadenti nel dolce,ne dovrebbe uscire ancora ,qualche briciola attaccata e non perfettamente pulito
-lasciate raffreddare, sformate, tagliate a quadrotti e cospargete di zucchero a velo...
           Idea golosa :servite con panna montata o gelato alla vanilla!!!!
                                      e tuffatevi in questa goduria senza fine ;)
                                       Alla prossima ricetta 
                                                                          Kiss Kiss
                                                                                             Ketti <3


giovedì 26 gennaio 2017

JAPANESE CHEESE-CAKE

Emozioneeeeeee,dovrei chiamare il mio post, visto che non scrivo da marzo 2016!!!
E sono emozionata davvero...ho abbandonato il mio adorato blogghino....snaturata femmina!!!
Ora ho il mio pc...connessione stabile e voglia di scrivere tante ricette...ingredienti necessari per far risvegliare il mio regno ,che si era addormentato come la bella addormentata nel blog!!!hahaha
Come potevo ricominciare sennò con una delle mie amatissime cheese-cake...ma questa viene dal Sol Levante e la cottura è a bagnomaria per renderlo di una sofficità imbarazzante!!!
Avete presente una nuvola??? eccola ...si scioglie in bocca e vi lascia un gusto che difficilmente dimenticherete!!!
Su andiamo alla ricetta ,che ho chiacchierato abbastanza!!! ;)



INGREDIENTI
-250 grammi di Philadelfia a temp. amb.
-50 grammi di farina 00
-20 grammi di farina di mais (maizena)
-1 grammo di cremor tartaro(la punta di un cucchiaino appena)
-100 grammi di latte intero a temp.amb.
-160 grammi di zucchero
-5 uova medie a temp. amb.
-100 grammi di burro a temp. amb.
- una bustina di vanilla o scorza di limone grattugiata
-zucchero a velo vanillato q.b.

PROCEDIMENTO
-Accendete il forno a 180°, ponetevi una teglia di diametro 28/30 per meno di metà riempita di acqua,così facendo l'acqua comincerà a scaldarsi
-separate i tuorli dagli albumi, montate a neve ferma gli albumi con il cremor tartaro e gradualmente aggiungete 80 grammi di zucchero, non appena il composto sarà ben montato, lavate le fruste 
-in una ciotola lavorare il philadelfia con il restante zucchero,aggiungere a filo il latte e continuate ad amalgamare il composto
-quando sarà omogeneo aggiungete il burro a pezzettini,sempre poco alla volta,fatelo assorbire e aggiungete ,sempre poco alla volta la farina , la maizena, la vanilla o la scorza di limone grattugiata e poco alla volta i tuorli
-lavorate il composto per renderlo liscio e omogeneo
-unite con estrema delicatezza ,con una spatola,dal basso verso l'alto gli albumi montati, sempre poco  per volta,a mano a mano che vengono assorbiti dal composto
-imburrate e infarinate uno stampo da diametro 16 misurato sul fondo, che va un pò ad allargare
 versate il contenuto e sistemate nella teglia a bagnomaria,nella parte più bassa del forno per 20 minuti a 180°,dopodichè proseguite a 160° per altri 70 minuti
-passato questo tempo ,spegnete e lasciate il dolce in forno socchiuso, fino al raffreddamento
-estraete dal forno e lasciate in frigo per almeno tre ore,sformate e spolverizzate con zucchero a velo vanigliato
        siete pronti ad assaporare una nuvola????....viaaaaa
                               Alla prossima ricetta
                                                                 Kiss Kiss
                                                                                    Ketti <3